Acquisto telefonico & consulenza gratuitaphone-call0471 1775260Lu-Ve, 8-19
AziendaPrivatoAziendaPrivato
user
shopping

Pratico, comodo e stiloso: ecco come arredare l'esterno di bar e ristoranti

Non appena ci siamo lasciati l'inverno alle spalle e le temperature riprendono a salire, i clienti sono subito spinti a prendere posto all'esterno del locale. In questa guida LUSINI ti spiega a cosa fare attenzione quando occorre arredare la parte esterna di bar e ristoranti.

Mobili da esterno per bar e ristoranti

Con questi consigli trasformi la tua area esterna in una calamita per clienti

Non appena i primi raggi di sole scacciano via l'inverno e le temperature diventano più miti, i clienti sono attratti dalle aree all'aperto, dai bar con terrazza o con giardino, i tavolini fuori o i ristorantini dotati di area esterna.

Con un concetto di design e di servizio coerente, molti ristoratori espandono lo spazio del loro bar o ristorante e offrono ai loro clienti spazi confortevoli, costruiti attorno a moderne sedie da esterno e tavoli outdoor.

Quando si progetta un'area esterna, occorre prestare attenzione sia alla parte estetica, che deve ovviamente risultare gradevole per i clienti, ma anche alla sua funzionalità, perché anche il servizio deve sempre risultare impeccabile.

Cerchiamo di capire quali sono i fattori principali da prendere in considerazione, che influiscono sulle scelte d'arredo dell'area esterna del bar.

Ombrellone doppio sulla spiaggia

Gli ombrelloni per la protezione dal sole

Ciò che è molto piacevole in primavera, può diventare rapidamente scomodo in estate: il sole!

Offri ai tuoi clienti sufficente spazio ombreggiato! Non tutti i clienti amano sedersi sotto il sole cocente, anzi…

Un modo buono e flessibile per fare ombra sulla terrazza è ovviamente quello di sfruttare gli ombrelloni.

In questo modo, si creano diversi posti riparati dal sole e si concede al cliente la possibilità di scegliere se sedersi all'ombra oppure godersi il caldo estivo.

Gli ombrelloni con palo decentrato sono particolarmente pratici: possono essere posizionati in maniera tale da adattarsi alla posizione del sole.

Scegli tra i vari sistemi di ombrelloni quello che si adatta meglio al tuo spazio esterno.

Inoltre ricorda che, gli ombrelloni proteggono i clienti anche dagli improvvisi temporali estivi.

Lo sapevi?
Il vento è il maggiore nemico degli ombrelloni. Scopri come porre rimedio al problema nella nostra guida ai migliori ombrelloni contro il vento forte
Lampada riscaldante posizionata all'interno di un ombrellone

Lampade riscaldanti ad infrarossi e funghi riscaldanti

La stagione è troppo corta, ma ti piacerebbe sfruttare ancora i toui spazi all'aperto? Specie quando lo spazio interno del locale non è sufficiente, è necessario cercare di prolungare la stagione all'aperto, di modo che magari si arrivi sino a dicembre e si riesca a sfruttare al meglio anche il periodo natalizio.

Se però le temperature sono rigide, occorre evitare che i clienti si gelino, riscaldando l'ambiente con lampade riscaldanti. In questo modo, i tuoi clienti staranno al caldo e potranno godersi questi momenti all'aperto.

Lampada riscaldante posizionata all'interno di un ombrellone
Il nostro consiglio

Oltre alle lampade riscaldanti, potresti anche pensare di mettere a disposizione dei clienti delle calde coperte e cuscini, che aiutino a mantenere al caldo gli ospiti e a ricreare un'atmosfera accogliente! Scopri i nostri cuscini riscaldanti: i tuoi ospiti potrebbero amarli.

Sistema di divisione degli spazi per locali pubblici

La delimitazione degli spazi esterni

In un'accogliente locale all'aperto, un ristorante o un bar, i tuoi clienti possono godersi la pace e la tranquillità lontano dal trambusto della vita quotidiana.

Fornire una protezione per la privacy e il chiasso proveniente dall'adiacente strada trafficata, dai lavori o qualsiasi altro trambusto possa accadere accanto al locale, significa concedere ai clienti un'atmosfera rilassata e un luogo tranquillo dove stare.

Se delimitare gli spazi con delle piante diventa costoso, a livello di tempo e dispendio di energie, è possibile allestire sistemi di divisione degli spazi grazie ad appositi sistemi appositamente studiati.

LUSINI anche in questo caso ha diverse soluzioni interessanti da offrire.

Mobili da esterno per locali pubblici
Carrello di servizio adatto all'esterno

Pavimento in ghiaia o piastrelle in pietra: Quale pavimento si adatta meglio al tuo locale?

Il tuo pub ha un prato, un giardino o uno spazio aperto che si presta al servizio all'aperto?

Teni presente che i prati d'erba sono belli da vedere ma relativamente difficili da mantenere, un classico suolo di ghiaia è spesso la scelta migliore.

La ghiaia può essere calpestata anche quando piove e non ha bisogno di essere pulita.

L'installazione di un pavimento in terrazza sembra una splendida soluzione, ma comporta costi di realizzazione e di pulizia. Alcuni comuni, come Francoforte sul Meno, emanano regolamenti sul verde necessario, per cui un'area esterna pavimentata è approvata solo con piante appropriate.

Mobili da esterno per bar e ristoranti
Sistema di divisione degli spazi per locali pubblici

Sedie, panche o tavoli alti? Una questione di spazio!

Ogni pub, ristorante e bar ottiene il suo fascino dalla dimensione e dalla disposizione dei tavoli che mette a disposizione dei clienti.

L'arredamento giusto per il tuo ristorante all'aperto dipende da quanto spazio hai a disposizione nella tua area esterna, o da quanti tavoli aggiuntivi la capacità della tua cucina permette.

Inoltre, dovresti considerare le condizioni climatiche della tua regione e le distanze tra cucina e sala, che il personale dovrà percorrere prima di prendere decisioni su tavoli, sedie o tavoli alti.

Tavoli delle giuste dimensioni

Una delle prime cose da pensare è quella di comprendere quanto possa debbano essere grandi i tavoli del locale.

Per una gestione comoda dei tavoli e per un migliore esperienza dei clienti durante i pasti, il piano tavolo dovrebbe avere la dimensione di 80 cm.

Ci sono però locali in cui 80 cm sono eccessivi e causerebbero una rinuncia ad importanti posti a sedere.

In questo caso è perfetto il tavolo da 70 cm.

Per i locali di più piccole dimensioni, sono disponibili anche tavoli da 60 cm, che è poi la misura più in voga nelle classiche caffetterie francesi.

LUSINI possiede nel suo assortimento i piani tavolo delle giuste dimensioni, adatti ad accontentare chiunque sia in termini di spazi che di design.

Carrello di servizio adatto all'esterno

Mobili di servizio per agevolare il lavoro e migliorare la soddisfazione dei clienti

Le lunghe distanze spesso significano ritardi. Per le grandi aree esterne, dovresti pensare a come il personale possa coprire le distanze in modo rapido ed efficiente, in modo che non ci siano inutili tempi di attesa per i tuoi clienti.

Un mobile outdoor come una credenza o un carrello di servizio può ospitare tutto ciò di cui hai bisogno, migliorando l'efficienza del servizio.

I carrelli di servizio sono una soluzione particolarmente pratica e flessibile.

Se la tua area esterna è molto grande, puoi anche pensare di installare un bar all'aperto.

Gli eventi popolari all'aperto, come le serate cocktail o i barbecue, possono essere realizzati più facilmente con l'attrezzatura appropriata e attirare molti clienti nel tuo locale.

L'influenza degli orari di apertura sull'arredo esterno di un bar

Un fattore che spesso si tende a sottovalutare, è quanto gli orari di apertura di un locale possano influenzare il suo arredo esterno.

Non solo la dimensione dell'area esterna e il numero di clienti che è in grado di ospitare, così come il target di cliente che si intende raggiungere, ma anche gli orari di apertura prescelti influenzano le scelte di arredo.

I bar con aree all'aperto hanno bisogno di attrezzature diverse rispetto ad un bar aperto ad esempio solo fino alle 20 la sera.

Occorre concentrarsi sul tipo di servizio che si intende offrire ai clienti: vuoi offrire ai fumatori un posto accogliente dove stare? O forse intendi servire cibo sulla tua terrazza?

Le esigenze dei tuoi potenziali clienti influenzano decisamente gran parte del design della tua area esterna.





Quali prodotti non possono mancare nell'arredo esterno di un bar?

Ci sono diversi prodotti che sono molto importanti, quando si progetta l'esterno di un bar o di un ristorante.

Alcuni di questi non possono proprio essere dimenticati nella fase di progettazione, al fine di riuscire ad ottenere un buon effetto finale.

Scopriamo insieme quali sono e a cosa fare attenzione quando si selezionano.

Una zona lounge per maggiore relax

Specie se si intende dare un'impronta giovane e alla moda al bar, mirando ad un target abbastanza giovane e magari servendo adeguati cocktail di tendenza, una zona lounge non può certo mancare negli spazi esterni.

La presenza di un'area comoda e rilassata dove accogliere i clienti, garantisce una permanenza più lunga dei clienti all'interno del locale e si traduce spesso in un maììmaggiore fatturato.

Quando il cliente viene accolto in una zona relax, sarà più propenso a spendere, proprio per godersi al massimo quel momento.

LUSINI ha di recente introdotto nel suo assortimento varie soluzioni contemporanee, che ben si adattano ai vari stili di locale.







Spazio a sufficienza tra un posto a sedere e l'altro

Lo spazio può essere insufficiente sia nei piccoli bar o pub, quanto in una birreria o sulla terrazza di un ristorante.

Occorre pianificare esattamente quanto spazio rimane tra i tavoli quando si arreda il dehor esterno.

I clienti devono potersi sedere comodamente senza urtare un altro cliente con lo schienale della loro sedia.

Pensate anche al personale di servizio, che deve raggiungere ogni tavolo senza difficoltà. Come regola, date agli ospiti abbastanza spazio con circa 80 cm di distanza da una sedia da esterno ad un altra.

Se decidete di posizionare delle panche, meglio usare la regola empirica della "profondità della panca più 20 cm".

Il nostro consiglio

Dai ai clienti un po' più di spazio nell'area esterna. Le persone che si siedono all'esterno apprezzano una vista senza ostacoli e sono felici di rimanere più a lungo. I posti a sedere affollati sono dannosi per l'intimità delle persone e, dopo il Coronavirus, l'eccessiva vicinanza ad estranei non è più vista in maniera positiva.

Com'è il tempo nella tua regione?

E' ovvio che il tempo abbia un'influenza su qualsiasi attività all'aperto.

Occorre dunque pensare non solo a scegliere tavoli, sedie, panche o tavoli alti che si adattino al tuo concetto di ristorazione, ma considerare anche le esigenze di manutenzione e la resistenza alle intemperie dei mobili: le attrezzature in plastica, metallo o legno rivestito sono facili da lavare e possono essere lasciate all'esterno anche sotto la pioggia.

Panche in legno, cuscini o coperte significano lavoro extra per il tuo staff, poiché i tessuti devono essere conservati all'asciutto durante il cattivo tempo e quando l'attività è chiusa.