Logo LUSINI
Azienda
BrandsPiatti e porcellanePosateBicchieriMobiliCucinaBuffetTake awayAbbigliamento professionaleAttrezzature per hotelTessilePortamenù e lavagneAccessori tavolaDecorazioniAttrezzature Bar
NovitàScontiAiuto e contattiMagazine

Bicchieri Martini

Ancora 12 prodotti con il filtro Bicchieri Martini

Il Martini e la sua arte: perché il bicchiere conta al pari del contenuto

Il Martini non è solo un cocktail, è una vera e propria icona di stile, simbolo della professionalità che si cela dietro al bancone. Nato nell'epoca dorata dei bar clandestini e dell'arte del bere ricercato, questo drink ha superato decenni di storia, diventando un simbolo di eleganza e raffinatezza, rafforzata anche con l'aiuto del cinema. Ma cosa sarebbe un martini senza il suo distintivo bicchiere? Quando si parla di Martini, è impossibile che non venga subito in mente il bicchiere in cui questo classico cocktail viene servito! Non è un semplice contenitore, ma parte integrante dell'esperienza di degustazione.

Il Martini e il suo bicchiere: un simbolo di storia e stile

Il bicchiere da martini, con la sua ha contribuito non poco al successo di questo famoso cocktail, al pari di quanto accade sia con il bicchiere da gin tonic che con il bicchiere da Moscow Mule. Con la sua ampia coppa e il gambo sottile, ha contribuito a definire l'identità di di questa bevanda, diventando un simbolo affermato: un bicchiere con quella forma, d'altronde, viene usato esclusivamente per servire il Martini, a differenza di quanto avviene con altri cocktail, come il Mojito, con i quelli le possibilità di servizio sono più ampie. Il bicchiere da Martini è stato testimone di infinite conversazioni nei bar, di incontri casuali trasformatisi in storie d'amore e di brindisi per celebrare i grandi successi. La sua forma è pratica, ma anche affascinante sul lato estetico, progettata per esaltare il cocktail sia alla vista che al gusto, mantenerlo fresco e concentrare gli aromi all'apice del bicchiere, per un'esperienza olfattiva più intensa.

Bicchieri martini: l'importanza del design nel servire questo cocktail

Il Martini è uno dei classici tra i cocktail ed è disponibile in un'ampia varietà di stili.

Ciò che invece rimane più o meno sempre uguale con questo tipo di cocktail è la tipologia di bicchieri all'interno del quale viene servito, in quanto la tradizione influenza non poco la scelta del bicchiere, proprio come le stesse aspettative dei clienti, che difficilmente riescono ad immaginare questa bevanda servita in una tipologia di bicchiere differente. Eppure esistono delle leggere differenze tra un bicchiere e un altro. Cerchiamo di identificare insieme le principali.

Il bicchiere coppa Martini: il più classico

Il classico bicchiere Martini ha la classica a forma ad ypsilon: uno stelo abbastanza corto e una coppa a V, dove spesso sono aggiunte delle decorazioni come un oliva o simili. Questo modello viene spesso chiamato a coppa ed è quello sicuramente più diffuso al mondo.

Con i bicchieri coppa Martini di LUSINI, sei sicuro di servire i tuoi cocktail con eleganza e stile. Come professionisti nelle forniture alberghiere, sappiamo bene che i bicchieri da bar devo essere di assoluta qualità e che un cocktail bar che si rispetti non può essere al di sotto delle aspettative dei suoi clienti, proprio come un bartender o un barman non possono rinunciare a mettere in evidenza la propria professionalità.

Bicchieri da cocktail e bicchieri martini di VEGA

I bicchieri da Martini in cristallo: un'eleganza raffinata

Non tutti i bicchieri sono uguali e ciò è abbastanza evidente per coloro che quotidianamente lavorano con questi strumenti. La principale differenza risiede proprio nella qualità del vetro, come bene abbiamo spiegato nella nostra guida alle differenze tra vetro comune e cristallo. Esistono due principali tipologie di vetro:

  • Il vetro comune, che prende il nome di soda lime;
  • Il cristallo, ovvero la sua versione più raffinata.

I bicchieri da Martini in cristallo sono i bicchieri più fini ed eleganti. Il cristallo è un vetro molto trasparente, lucente e sonoro. I suoi bordi sono fini e piacevoli in bocca. L'effetto finale del cocktail è di assoluta eleganza. Un cocktail bar che aspiri ad un posizionamento medio-alto non può fare a meno di simili prodotti, il cui costo di acquisto è sicuramente più elevato (di almeno un 30% rispetto ad un bicchiere martini in vetro comune), ma che offrono un'esperienza più esclusiva al cliente e dunque maggiormente in linea con il posizionamento che il locale vuole raggiungere sul mercato.

I bicchieri specifici per Martini bianco

I bicchieri da martini sono semplicemente perfetti per presentare un martini bianco, magari accompagnato dalla classica oliva a guarnizione. Non esistono modelli esclusivi per servire la versione bianca del Martini, in quanto tutte le sue varianti richiedono poi l'utilizzo del medesimo bicchiere. Esistono modelli a stelo spesso, decisamente robusti, e altri in vetro più fine ed elegante. Tutti i bicchieri da martini bianco dell'assortimento LUSINI sono adatti all'utilizzo intensivo nella ristorazione e nei bar, a prescindere dallo spessore dello stelo.

I bicchieri da Martini vintage

Il ritorno del vintage è una tendenza sempre più diffusa della quale abbiamo avuto modo spesso di parlare. Poteva il bicchiere da martini stare fuori da questa tendenza? Ovviamente no! Sia la classicità di questo cocktail, che la sua storia, legata agli anni '50 e del proibizionismo, hanno fatto in modo che lo stesso concetto di Martini si leghi in maniera stretta e decisa al tema del vintage. E LUSINI poteva non dare una risposta a questa esigenza dei suoi clienti? Ovviamente no, abbiamo dunque sviluppato alcuni prodotti che rispecchiano appieno questo trend! Scopri subito i nostri bicchieri per Martini dal gusto vintage sul nostro shop.

Il bicchiere Doppia Coppa Martini: il piacere raddoppiato

Anche curiosando sul sito LUSINI potrete notare come alcuni bicchieri da Martini siano proposti in due dimensioni. Il motivo di questa scelta è che abbastanza usuale servire il martini in due quantità differenti: quella singola o quella doppia. Quest'ultima versione viene denominata nel settore professionale come doppia coppa e, di conseguenza, il bicchiere idoneo a servirla prende il nome di bicchiere doppia coppa Martini, il cui significato è appunto quello di riuscire a contenere una porzione doppia di questo cocktail.

Il bicchiere doppia coppa Martini ha una capienza di circa 25/27 cl, mentre la porzione singola raggiunge di solito i 15/16 cl.

Un'esperienza impeccabile: il ruolo dei bicchieri da martini nei bar o cocktail bar

Nel contesto della ristorazione, dei pubblici esercizi e dei bar, una scelta attenta dei bicchieri da martini è essenziale non solo per garantire un servizio quanto meno al pari delle aspettative del cliente, ma anche per favorire un'esperienza di gusto e sensi del cliente che lasci il segno e li convinca a tornare! Sono vari i fattori da considerare: vediamoli insieme.

Estetica generale ed esperienza del cliente

Un bicchiere curato migliora decisamente la presentazione del cocktail e, di conseguenza, la percezione del cliente sulla professionalità della tua attività. Bicchieri esclusivi riflettono l'attenzione ai dettagli e la voglia di creare un ambiente esclusivo e diverso dagli altri, anche agli occhi del cliente.

Rafforzamento del brand e immagine di squadra

Utilizzare bicchieri coerenti con il branding e lo stile del locale aiuta a rafforzare la tua identità. Ciò aiuta non solo a fare in modo che il logo, il nome e l'ambiente della tua attività venga ricordato dai clienti, ma anche a fare in modo che il tuo nome circoli tra le discussioni delle persone e la tua attività possa godere di un flusso continuo di clienti. Vuoi rendere ancora più forte il tuo marchio e i cocktail sono il tuo pezzo forte? Pensa allora a far stampare il tuo logo sul bicchiere! Consulta subito la sezione del nostro sito sul servizio di personalizzazione.

Le ultime tendenze nel mondo dei bicchieri da Martini

Restare aggiornati con le ultime tendenze può essere vantaggioso per un cocktail bar che vuole offrire un'esperienza contemporanea alla propria clientela. Ecco i due principali trend a cui fare attenzione:

Design innovativi

Le tendenze recenti tendono alla ricerca di bicchieri con disegni diversi dal solito che, nel caso dei bicchieri da martini, non vanno ad incidere in maniera importante sulla forma del bicchiere, quanto maggiormente sulla sua superficie, a favore di design che vanno a decorare il vetro, in modo da aggiungere quel tocco di originalità necessaria ad un bicchiere contemporaneo.

Personalizzazione

La personalizzazione è un'altra tendenza decisamente in crescita negli ultimi mesi, con cocktail bar che decidono di imprimere il proprio logo, non solo sui bicchieri da martini, ma anche su quelli per vino e acqua. Ciò non riflette solo l'attenzione del proprietario verso il proprio marchio, ma anche la sua voglia di proporre un servizio attento e alternativo, che sia capace di offrire qualcosa di più al cliente, rispetto alla classica esperienza all'interno di un bar.

Il bicchiere da Martini: un inno al piacere

Quando un bicchiere da Martini è posizionato su un tavolo, non serve solo a presentare un drink; si tratta di una vera e proprie dichiarazione. Rappresenta un invito a prendersi un momento per gustare la vita, con stile e consapevolezza. È questo il motivo che spinge tanti ristoratori ad investire in bicchieri di qualità: vogliono trasmettere un messaggio di eccellenza e passione per il proprio lavoro e benessere dei propri clienti.